Ciambella ai mirtilli e yogurt

Pubblicato il Pubblicato in Blog, Colazione, dolci, Ricetta, Ricette, Ricette dolci

 

Ormai avrete sicuramente capito che qui a casa prediligiamo moltissimo i dolci “semplici”, o come li chiamo sempre io “i dolci della nonna”. Quei dolci che si preparano per far tornare subito il buonumore e rimetterti in pace con il mondo o comunque per avere la colazione assicurata anche per i giorni successivi. Forse (e dico forse) su questo blog non vedrete mai di quei super dolci con mille decorazioni e altro, e non perché io non mi voglia cimentare nella loro realizzazione, ma semplicemente perché al momento non sono al primo posto tra le mie ricette dolci.

Dopotutto mi sono sempre ritenuta una persona molto semplice e senza grilli per la testa e quindi le mie ricette rispecchiano esattamente il mio modo di essere e so che questa la apprezzano in molti.

Per caso vi ho già detto quanto ami i mirtilli? Credo siano uno dei miei frutti di bosco preferiti in assoluto…e poi diciamoci la verità, quanti dolci si possono preparare con i mirtilli? Un’infinita!

Questa ciambella ai mirtilli e yogurt bianco è cosi semplice quanto buona e visto che domenica sarà la festa della mamma, direi che sarebbe una bella occasione per prepararla e mangiarla magari pure insieme.

 

INGREDIENTI:

  • 190 gr di farina
  • 280 gr di zucchero di canna
  • 4 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco o greco
  • 125 ml di olio di semi di mais
  • 125 gr di mirtilli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Separate i tuorli dagli albumi e metteteli in due diverse ciotole. Nella ciotola con gli albumi aggiungete un pizzico di sale e montateli a neve ben ferma e dopo lasciateli per qualche minuto in frigo. Montate i tuorli con lo zucchero di canna, unite la vanillina e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno. Dopodiché aggiungete lo yogurt bianco, l’olio di semi di mais e continuate a mescolare bene. Setacciate la farina e il lievito e uniteli al composto. Adesso aggiungete i mirtilli ed infine gli albumi a neve. Amalgamate bene tutti gli ingredienti. Imburrate uno stampo da ciambella (io ne ho usato uno da 18 cm di diametro), versate l’impasto e fatela cuocere in forno ventilato a 180° per circa 40 minuti. Sfornate la ciambella, fatela raffreddare completamente, spolverizzatela con abbondante zucchero a velo e se volete aggiungete qualche mirtillo per decorazione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *