Danubio dolce con marmellata ai frutti di bosco

Pubblicato il Pubblicato in Colazione, dolci, Merenda, Ricetta, Ricette, Ricette dolci

Visto il momento non troppo sereno, l’unico modo per scacciare via i pensieri è quello di mettere le mani in pasta. E direi che ne sono fortemente convinta!

Vi confesso una cosa: due anni fa, per la prima volta, ho provato a preparare il danubio dolce. Risultato? Ho dovuto buttare tutto! Credo di aver sbagliato qualcosa nella lievitazione e quindi niente danubio. Adesso ci ho riprovato e direi che è andata decisamente meglio. So che sul web ci sono tante ricette di questo dolce, ma volevo condividere anche la mia versione.
L’ho farcito con la marmellata ai frutti di bosco (da sempre una delle mie preferite) e il risultato è davvero goloso.

INGREDIENTI:

  • 150 gr di farina 00
  • 40 gr di farina integrale
  • 130 gr di farina Manitoba
  • 100 ml di latte a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di burro morbido
  • 7 gr di lievito di birra secco
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • marmellata ai frutti di bosco q.b.
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Innanzitutto fate sciogliere il lievito di birra nel latte e lasciatelo da parte. In una ciotola versate le farine, il lievito sciolto nel latte, lo zucchero di canna e l’uovo. Impastate tutto a mano (o con la planetaria). Adesso incorporate anche il burro morbido, un pezzetto alla volta. Infine aggiungete anche il sale. Impastate energicamente il tutto per almeno 15 minuti. La pasta dovrà apparire morbida ed elastica. Traferite l’impasto in un’altra ciotola, copritela con la pellicola e lasciatela lievitare nel forno spento con luce accesa per almeno 2 ore. Terminato il tempo di lievitazione, suddividete l’impasto in tante palline del peso di 40 gr circa. Prelevate ogni pallina, tenetela nel palmo della mano e formate un incavo. Farcite con un po’ di marmellata ai frutti di bosco e richiudete il tutto tirando le estremità verso il centro. Chiudete il tutto facendo pressione con le dita e ponete le palline di pasta all’interno di uno stampo foderato di carta forno. Coprite con una tovaglietta e fate lievitare per un’altra ora. Adesso spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto insieme a un po’ di latte e fate cuocere il danubio in forno già caldo a 175 gradi per circa 25 minuti. Una volta fatto raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *